Portale UFFICIALE CINEMA 4D Italia         

MENU

SubMenu & Filters

Two Worlds

Art. 173 Pubblicato il 2014/10/31 da

In genere Andy Lefton lavora nel settore pubblicitario, ma con "Two Worlds" si avventura in nuovi mondi - con l'aiuto di Cinema 4D!

Il portfolio online di Andy comprende un'ampia gamma di opere di fantasia estremamente all'avanguardia, che lo hanno portato nella "serie A" degli artisti 3D. Proprio per questo Andy non ha bisogno di farsi pubblicità. Tuttavia, negli ultimi dieci anni ha lavorato ad un cortometraggio che lentamente inizia a prendere forma. Per questo filmato ha ideato un trailer, offrendo quindi un assaggio del progetto.



Nel deserto un mucchio di cianfrusaglie appartenente ai resti di una nave spaziale abbandonata. Elementi visibilmente aggiunti dopo l'incidente, come ad esempio semplici cellulari, una tettoia e un'antenna costruita con dei ricambi, indicano che qualcuno vive qui. Il contorno di una persona si nota appena nei riflessi del monitor di un computer per le comunicazioni, che mostra costantemente il messaggio che non è possibile stabilire nessuna connessione. Ma all'improvviso i sistemi di comunicazione ricevono un segnale da un veivolo che sta atterrando sul pianeta ...



Con questo trailer Andy ha creato un effetto davvero teatrale, e in questo modo lo spettatore desidera saperne di più... E la qualità di rendering di questo trailer è talmente realistica che devi vederlo due volte per accorgerti che è stato tutto realizzato in computer grafica. "Si potrebbe dire che per questo progetto è stata utilizzata quasi ogni funzione di Cinema 4D... In particolare, le dinamiche, Hair e Cloth hanno reso possibile creare esattamente l'aspetto che desideravo ottenere. Ho potuto concentrarmi interamente sul film e non mi dovevo preoccupare di come avrei fatto a realizzare alcune parti specifiche. Cinema 4D per me rappresenta lo strumento più importante in ogni aspetto del 3D, dei VFX e del motion design!" afferma Andy.



Andy ha fatto molta ricerca per il progetto "Two World’" creando numerose bozze di produzione. "Il disegno non è il mio punto di forza, ma la ricerca di immagini che avevo fatto mi ha aiutato tantissimo nella creazione dei vari elementi, dei personaggi e delle scene che avevo immaginato. Dopo aver creato i primi bozzetti, ho realizzato uno storyboard completo, che è stato poi utilizzato per definire la velocità del movimento della telecamera e dell'azione". Andy ha quindi iniziato a creare tutti gli elementi e le scene di Cinema 4D. "La connessione perfetta di Cinema 4D e BodyPaint 3D con Photoshop è stata davvero preziosa in fase di creazione", esclama Andy.

Il personaggio non era molto complesso, è questo ha permesso ad Andy di animarlo attraverso vari keyframes, tag Morph ed Expressions per le espressioni facciali. L'animazione diventerà più determinante per il progetto in un secondo momento, quando i personaggi completi di rig saranno attivi nel film (naturalmente tutto in Cinema 4D!). Nel frattempo, il teaser di "Two Worlds" continuerà a stuzzicare l'appetito di tutti in attesa del film finale. Andy progetta di terminare il film entro la fine del 2014. Non vediamo l'ora di vederlo!

LINK

Advertising

Condividi / Seleziona lingua
You can translate the content of this page by selecting a language in the select box.
Commenta
Copyright 2018 Matteo Sacco
Partita IVA 01973081209
Bologna,Italy

MAXON e CINEMA 4D appartengono a
MAXON Computer GmbH, MAXON Computer Inc.,
MAXON Computer Ltd., MAXON Computer Canada Inc.