Portale UFFICIALE CINEMA 4D Italia         

MENU

SubMenu & Filters

Corsi Maxon Cinema 4D R20
Bologna Aprile 2019
con Trainer Certificato

A Single Life

Art. 176 Pubblicato il 2015/02/14 da

Oscar 2015 , incrociamo le dite per A Single Life realizzato con Cinema 4D.

Una giovane donna, una fetta di pizza e un misterioso disco in vinile: questi sono gli unici ingredienti necessari per essere nominati agli Oscar ... almeno per il piccolo studio creativo Job, Joris & Marieke con sede a Utrecht, in Olanda. Il piccolo team si è affidato a Cinema 4D come applicazione principale per la creazione di "A Single Life" utilizzando il suo set di strumenti per gestire la complessità della creazione di contenuti 3D, tra cui la modellazione, il rigging, l'animazione dei personaggi, l'illuminazione, il rendering e altro ancora.



Molti dei precedenti lavori di Job, Joris & Marieke si distinguono per le affascinanti e fantasiose storie, per il loro stile insolito, per la musica interessante e i personaggi disegnati con cura (Mute, The Daily Drumbeat). Job, Joris & Marieke sono stati ospiti allo scorso MAXON user meetings a Düsseldorf e a Monaco di Baviera, e il loro lavoro è stato elogiato con entusiasmo da tutta la community di Cinema 4D. In "A Single Life" Job, Joris e Marieke raccontano, nel loro stile tipico, la storia di Pia, una giovane donna che trova un misterioso singolo in vinile. Mentre il disco gira, è improvvisamente in grado di viaggiare avanti e indietro nel tempo, attraverso gli anni della sua vita. I tre membri del team di filmmaking, Job Roggeveen, Joris Oprins e Marieke Blaauw, hanno gestito tutti gli aspetti di "A Single Life", tra cui l'idea originale, la scrittura, la regia, il design e l'animazione, oltre a creare gli effetti sonori e a comporre la musica.



Il film è stato originariamente creato come parte di Ultrakort, un progetto speciale del Dutch Film Fund e del Pathe Cinema Group, dove i filmati selezionati vengono proiettati prima dei film blockbuster. Nei Paesi Bassi, quasi un milione di persone hanno già visto "A Single Life" sul grande schermo.

Lo studio creativo Job, Joris & Marieke è stato fondato nel 2007, inizialmente come studio 2D e stop motion per la realizzazione di cortometraggi, video e lavori su commissione. Poi, a poco a poco ha cominciato a spingere le proprie capacità artistiche nel regno dell’animazione 3D, per gestire progetti con alti livelli di dettaglio. "Una delle nostre principali sfide di narrazione in "A Single Life" è stato quello di rappresentare Pia in tutte le cinque stagioni della sua vita, da bambina fino alla vecchiaia, in cinque diverse impostazioni e in tempi molto brevi”, afferma Oprins, uno dei registi del film. "Quando abbiamo aperto lo studio, non avevamo mai avuto precedenti esperienze nel 3D. Abbiamo deciso di inserire Cinema 4D nella pipeline di produzione perché abbiamo scoperto che è facile da usare, si integra bene con le altre applicazioni professionali e offre potenti capacità creative."

Cinema 4D ha saputo offrire a Job, Joris & Marieke la flessibilità creativa necessaria per tutto il processo di filmmaking, per la realizzazione dello stile di animazione davvero unico di "A Single Life", che è stato plasmato dall’esperienza dello studio in stop motion. Jiggle Deformer di Cinema 4D è stato applicato per aggiungere l’effetto di rimbalzo e di follow-through alle animazioni, mentre XRefs ha permesso un flusso di lavoro flessibile e semplificato di organizzazione degli elementi, oltre a lavorare con oggetti di scena placeholder e animare personaggi in collaborazione simultanea.

"Pia invecchia un paio di volte nel film, e di conseguenza cambiano i suoi vestiti, le dimensioni e lo stile dei capelli, ma la sua forma per fortuna rimane la stessa e così abbiamo potuto usare lo stesso impianto per il personaggio", racconta Oprins. "Questo ci ha permesso di risparmiare molto tempo perché abbiamo potuto iniziare l'animazione della scena in Cinema 4D prima che il personaggio fosse completato".



Anche la potente funzione Displacement Map in Cinema 4D si è rivelata un elemento essenziale del flusso di lavoro per aggiungere dettagli. "Per ottenere un'illuminazione suggestiva e stabile che funzionasse bene con i capelli di Pia, abbiamo scelto di non usare l'illuminazione Globale e abbiamo invece costruito l'illuminazione con una cupola e un cluster di spot molto morbidi", aggiunge Oprins. "Abbiamo renderizzato tutto a 32 bit e siamo riusciti ad illuminare in modo stilistico i dettagli della scena con ottimi risultati evitando tempi di rendering esagerati".

"A Single Life" è stato selezionato per la proiezione nei festival cinematografici di tutto il mondo, tra cui il Toronto International Film Festival, il Dutch Film Festival, il Bay Area International Children’s Film Festival, il New York Film Festival e numerosi altri. Gli Academy Awards per altissimi meriti cinematografici 2014 sarà presentato agli Oscar domenica 22 Febbraio 2015, presso il Dolby Theatre at Hollywood & Highland Center, e trasmesso in diretta tv su ABC Television Network.

Quindi teniamo tutti le dita incrociate quando sarà annunciato:"And the Oscar goes to …"
Maggiori informazioni su “A Single Life”.

LINK

Advertising

Condividi / Seleziona lingua
You can translate the content of this page by selecting a language in the select box.
Commenta
Copyright 2018 Matteo Sacco
Partita IVA 01973081209
Bologna,Italy

MAXON e CINEMA 4D appartengono a
MAXON Computer GmbH, MAXON Computer Inc.,
MAXON Computer Ltd., MAXON Computer Canada Inc.