Portale UFFICIALE CINEMA 4D Italia         

MENU

SubMenu & Filters

Corsi Maxon Cinema 4D R20
Bologna Aprile 2019
con Trainer Certificato

La Storia in 3D

Art. 30 Pubblicato il 2011/11/12 da

Quanti di noi si ricordano le lezioni di storia imparate in classe? Perché questa materia sembra più interessante quando presentata in film, romanzi o con qualsiasi altro mezzo? Sicuramente ciò ha a che fare con il fatto che la storia è una materia che consiste nel memorizzare fatti e figure.



Ma in un mondo in continua evoluzione, anche i metodi di insegnamento devono evolversi, con nuovi percorsi che si avvalgono di mezzi moderni. In particolare, i media interattivi sono particolarmente adatti per creare interessante materiale educativo e per assicurarsi che le nozioni apprese rimangano impresse nella memoria degli studenti.



“Singapore’s History Alive” è il nome di un'applicazione interattiva che permette agli alunni di quarta di esplorare Singapore quando non era niente altro che un villaggio di pescatori. Gli studenti controllano i movimenti del ragazzo virtuale in questo mondo 3D in cui si possono esplorare varie locazioni ed incontrare diverse persone, come i padri fondatori della città Sir Stamford Raffles o Sultan Hussein. Oltre ad interagire con vari personaggi, ci sono anche diversi giochi da fare, i quali insegnano sempre qualcosa.

Questo progetto è stato sviluppato per la Pasir Ris Primary Grade School ed è stato testato da oltre 250 alunni durante l'anno 2011. Pasir Ris Primary è una scuola moderna conosciuta per i suoi metodi di insegnamento innovativi. “Singapore’s History Alive” accompagna le lezioni di storia per ben 20 mesi. L'applicazione può essere avviata in un web browser dopo aver installato il plugin Unity 3D. “Singapore’s History Alive” è stato creato utilizzando CINEMA 4D e Unity 3D, i quali sono perfettamente integrati l'uno con l'altro. Tutti gli assetti 3D per la creazione ed il rigging sono stati fatti in CINEMA 4D ed esportati tramite FBX a Unity 3D, dove singoli componenti sono stati assemblati per completare il progetto, come ad esempio gli script per gli elementi interattivi.

La cosa che ha reso speciale questo workflow è che è stato possibile effettuare delle modifiche degli assetti in CINEMA 4D senza influenzare il lavoro fatto in Unity 3D. Se un assetto viene esportato utilizzando lo stesso nome che ha in Unity 3D, esso includerà anche i cambiamenti precedentemente effettuati.

Vincent Ong, una delle persone coinvolte nel progetto, ha subito notato che utilizzando CINEMA 4D e Unity 3D è stato più semplice pianificare e completare lo sviluppo del progetto. I risultati hanno impressionato tutti coloro che hanno preso parte al progetto e creato scalpore tra i dirigenti scolastici. Gli studenti della Pasir Ris Primary Grade School hanno accolto questo nuovo metodo educativo a braccia aperte. Tutto ciò che rimane da fare è attendere i risultati finali dopo la fase di test di 20 mesi – e tutti stanno attendendo questo momento con ottimismo!

FORUM
LINK

Advertising

Condividi / Seleziona lingua
You can translate the content of this page by selecting a language in the select box.
Commenta
Copyright 2018 Matteo Sacco
Partita IVA 01973081209
Bologna,Italy

MAXON e CINEMA 4D appartengono a
MAXON Computer GmbH, MAXON Computer Inc.,
MAXON Computer Ltd., MAXON Computer Canada Inc.