Portale UFFICIALE CINEMA 4D Italia         

MENU

SubMenu & Filters

Tiled Camera e Photoshop

Art. 66 Pubblicato il 2012/03/02 da

La Tiled Camera (presente nella libreria di Cinema 4D) permette di suddividere in riquadri regolari un rendering singolo (2x2 3x3 4x4 etc...) creando immagini separate dei vari riquadri che compongono l'immagine stessa. Il suo utilizzo deriva dalla necessità di distribuire eventualmente su vari computer un immagine singola lasciando ad ognuno degli elaboratori il calcolo della propria porzione.

Ricordiamo infatti che il rendering distribuito è rivolto ai fotogrammi di un animazione ed in questo caso la Tiled Camera è un pratico trucco per risolvere molti problemi di calcolo su rendering statici ad alte risoluzioni.

Paul Babb , CEO di Maxon USA, ci segnala il plugin-script per Photoshop che permette di automatizzare il processo contrario (spesso manuale) di ricostruzione del rendering dai riquadri salvati separatamente.

Lo script , CV TileStitcher , è disponibile anche cliccando qui e basta inserirlo nella cartella Script di Photoshop.

(sotto: i dati utente della tiled camera)

FORUM

Advertising

Condividi / Seleziona lingua
You can translate the content of this page by selecting a language in the select box.
Commenta
Copyright 2018 Matteo Sacco
Partita IVA 01973081209
Bologna,Italy

MAXON e CINEMA 4D appartengono a
MAXON Computer GmbH, MAXON Computer Inc.,
MAXON Computer Ltd., MAXON Computer Canada Inc.